motorola razr 2020

Motorola Razr 2020 di prossima uscita

Il Motorola Razr 2020 è l’evoluzione in meglio del suo predecessore (mediocre) Motorola Razr 2019: questo telefono pieghevole aveva mostrato risultati promettenti, ma era pieno di difetti che lo rendevano difficile da consigliare.

Spero che il Motorola Razr 2020, o Razr 2, uscirà verso la fine del 2020, e se Motorola si basa sulla premessa degli originali, potrebbe essere il miglior telefono pieghevole dell’azienda.

Anche il Razr 2020 deve essere buono, in quanto non è l’unico telefono cellulare pieghevole sul mercato: il Samsung Galaxy Z Flip sta cercando di entrare nel mercato degli affezionati dei pieghevoli, e mentre non ha il fattore nostalgia del Razr , ha specifiche e un prezzo inferiore che lo compensano.

Motorola Razr 2020 : caratteristiche

Che cos’è? Un secondo telefono pieghevole di Motorola
Quando esce? Probabile fine del 2020, anche se forse prima
Quanto costerà? Probabilmente almeno una somma di quattro cifre

Motorola Razr 2020 prezzo e disponibilità

Se dovessimo speculare, diremmo che la data di lancio di Motorola Razr 2020 sarà intorno a metà novembre 2020, seguita da una data di rilascio entro la fine dell’anno. Non c’è motivo concreto per questa sequenza temporale, salvo il fatto che rispecchierebbe il programma del Motorola Razr 2019.

Non c’è ancora nessuna certezza sui prezzi di Motorola Razr 2, ma l’originale costa € 1599 al momento del rilascio. A seconda delle modifiche apportate da Motorola, il dispositivo più recente potrebbe essere più economico, costoso o esattamente uguale.

Per il Samsung Galaxy Fold 2, tuttavia, sembra che Samsung si stia preparando a rilasciare un dispositivo estremamente conveniente rispetto all’originale Fold, ed è certamente possibile che Motorola seguirà questi passi.

Ulteriori notizie ed indiscrezioni sul Motorola Razr 2020

Secondo Motorola, il Razr 2020 potrebbe non avere molta differenza rispetto al modello 2019. Due persone coinvolte nella creazione del telefono pieghevole Motorola Razr hanno affermato che il fattore di forma di un nuovo telefono dovrebbe rimanere lo stesso di quello precedente, anche se forse il True Display sulla parte anteriore potrebbe cambiare forma.

Invece, sembra che le modifiche alle specifiche e forse l’inclusione del 5G potrebbero essere i grandi cambiamenti che Motorola fa diventare il nuovo telefono. E sappiamo che sta arrivando un nuovo telefono, grazie al general manager sudafricano di Lenovo (società madre di Motorola) che ammette tanto su un podcast.

Voci e rumors su Motorola Razr 2020

La prima voce circolata negli ambienti, è che il prossimo telefono pieghevole potrebbe avere otto sensori lungo il lato del dispositivo, permettendoti di usare gesti e accedere a scorciatoie se il telefono è aperto o chiuso. Questo deriva da un brevetto, che sembra anche suggerire che il dispositivo avrà uno scanner di impronte digitali sullo schermo, al contrario di quello fisico presente nel Razr 2019.

La seconda voce, anche da un brevetto, suggerisce che il Motorola Razr 2020 sarà modificabile, proprio come la serie Moto Z. Il brevetto mostra una mod fotocamera fissata sulla parte superiore del Motorola Razr 2, così come un’altra mod attaccata alla piega, anche se non sappiamo cosa fa quest’ultima.

Vale la pena notare che i brevetti non vengono sempre sviluppati in prodotti rilasciati, quindi non vi è alcuna garanzia che queste funzionalità entreranno nel Razr 2020, ma Motorola ovviamente ci gioca con queste news…