OnePlus la concorrenza ora la teme

OnePlus: la concorrenza ora la teme

OnePlus ha presentato il suo nuovo OnePlus Nord CE 5G Core Edition

Il dispositivo non pretende di innovare nel design: è lineare, semplice, con cornici minimali e un sistema a tripla fotocamera nella parte posteriore. I materiali esterni sono solidi e di qualità, ma dove davvero risiedono le sorprese è all’interno. Queste sono le sei caratteristiche di OnePlus Nord CE 5G che lo rendono così diverso dagli altri cellulari.

Separati potrebbero non sorprendere, ma tutti nello stesso smartphone e per un prezzo inferiore a 300 euro non lasciano nessuno indifferente.

Batteria

È dotato di una batteria da 4.500 mAh, quasi il 10% più grande dell’originale Nord. Grazie alla tecnologia di ricarica rapida migliorata, Warp Charge 30T Plus, la batteria passa dallo 0 al 70% in appena mezz’ora. A questo va aggiunto un sistema di ricarica intelligente che rileva se il cellulare si sta caricando di notte e una volta raggiunto il 100% interrompe la ricarica per non danneggiare la batteria.

Telecamera

Il nuovo OnePlus Nord CE è dotato di una tripla configurazione della fotocamera posteriore da 64 MP con apertura f/1.79. L’obiettivo ultragrandangolare da 119° porta una maggiore versatilità al sistema per scattare principalmente paesaggi o foto di gruppo. Sulla parte anteriore, Nord CE ha una fotocamera da 16 MP per i selfie. La sua modalità Nightscape, progettata per le foto notturne, cattura fino a otto foto con esposizioni diverse e le unisce combinando il meglio di ciascuna per ottenere il risultato più adatto.

Microprocessore

Ha il processore più potente sul mercato per la fascia media: lo Snapdragon 750 5G. A questo aggiunge fino a 12 GB di RAM e 256 GB di storage. Il dispositivo è dotato di OxygenOS11, il livello nativo di OnePlus, compatibile con Android 11. Va notato che OnePlus è uno dei marchi cinesi che lavora a stretto contatto con Google durante la creazione dei suoi livelli di sistemi operativi, il che rende l’intero sistema flusso con velocità ed efficienza.

5G

Non solo è dotato del nuovo standard di connettività, OnePlus Nord CE 5G, incorpora la doppia SIM, quindi è un compagno perfetto per i viaggi in altri paesi quando si comunica sulla rete locale senza perdere l’originale.

Fluidità extra

Una delle caratteristiche più note di OnePlus è che sviluppa il suo livello di personalizzazione, OxygenOS11, direttamente insieme agli utenti. Nelle fasi iniziali, tiene riunioni in tutto il mondo per ascoltare feedback e aggiungere o rimuovere specifiche. In questa occasione, una delle richieste era quella di ottimizzare le funzioni controllabili con una mano. Pertanto, i controlli touch sono stati riposizionati per rispondere a questo. Prestano così tanta attenzione ai loro utenti che, durante la presentazione, ne hanno menzionati diversi e hanno detto loro che i loro desideri sono stati esauditi: OnePlus Nord CE 5G ha ancora una volta un connettore da 35 mm per i caschi.

Schermo

Il Nord CE 5G è dotato di uno schermo AMOLED da 6,43 pollici e una frequenza di aggiornamento di 90Hz (si aggiorna novanta volte al secondo). Ha HDR10+ e ha, secondo i responsabili, una chiara vocazione per i videogiochi e la realtà aumentata.

Disponibile in Charcoal Ink, Silver Ray e Blue Void, OnePlus Nord CE sarà in vendita il 21 giugno a partire da 299 euro. Ma OnePlus ha creato un’opzione per chi vuole avere uno di questi telefoni gratis: deve solo decifrare correttamente il codice di accesso di un dispositivo virtuale.