cellulari usati come guadagnare rivendendoli - maniacellulari

Come guadagnare con il tuo vecchio cellulare

Compleanni o anniversari sono sempre un buon momento per regalare uno smartphone.
Se è vero che sono uno dei regali più apprezzati e di successo sul mercato, è anche vero che i loro utilizzi durano sempre meno.
Tanto che, nella maggior parte dei casi, quel terminale che ora disprezziamo in un cassetto ha appena uno o due anni. In tal caso, la cosa migliore è rimetterla in moto e ottenere un certo ritorno economico.
Venderlo a un privato è solitamente l’opzione che può garantire il maggior reddito, anche se non sempre va come ci aspettiamo. Pertanto, farlo in un negozio è l’opzione più veloce, semplice e sicura. Tuttavia, non tutti daranno lo stesso per il nostro cellulare usato.

Caratteristiche necessarie per vendere un cellulare vecchio

La caratteristica che apprezzano di più quando si tratta di pagare di più o di meno per il dispositivo è lo stato in cui si trova. In genere, ci sono tre opzioni: nuovo, usato e non funzionante. Nel primo caso, il cellulare è praticamente immacolato; nel secondo, funziona con alcuni difetti estetici; e, nel terzo, o non si accende o non funziona normalmente. Riguardo a ciascuno di questi problemi, ogni negozio ha la propria politica di acquisto.

Il Mercatino del cellulare

È uno dei classici nella vendita di telefoni cellulari. Grazie al loro servizio, possono fare un’offerta per il tuo terminale e poi rimetterlo in circolazione. Normalmente accettano tutti i tipi di dispositivi, tranne quelli che sono contraffatti o che presentano danni irreparabili. Per fare ciò, è sufficiente accedere al loro sito Web e inserire la marca e il modello. Successivamente, vedrai i soldi che il negozio ti offre per questo. Se sei d’accordo, devi solo seguire pochi passaggi per richiedere la vendita e, una volta fatta, andare con lui e con l’e-mail che hai ricevuto al negozio più vicino.

Ricompro.it

Potrebbe non essere così conosciuto come il precedente, ma puoi anche ottenere un alto rendimento per quel terminale che ora hai dimenticato nel cassetto di una camera da letto. Il processo è molto simile: devi inserire la marca e il modello sul loro sito Web per vedere i soldi che ti offrono a seconda dello stato in cui si trova. Anche in questo caso l’offerta varierà a seconda che venga rilasciata o meno. Dopo aver compilato i moduli, il brand invierà un corriere all’indirizzo indicato per ritirarlo e, dopo aver verificato che tutto sia corretto, procederà al pagamento entro sette giorni lavorativi.

eco-cell

Gadget che riciclano : cellulari, smartphone, iPhone, iPod, iPad, tablet, orologi Apple\Android, bluetooth, tablet. GPS, lettori MP3, e-reader, fotocamere digitali, sistemi di gioco portatili e gli accessori che li accompagnano.