Google pixel 6 - maniacellulari

Pixel Pass, un abbonamento mensile a Google che consente l’accesso a un nuovo cellulare Pixel ogni due anni

Google ha presentato ieri la sua nuova famiglia di smartphone Pixel 6 e insieme ad essa un nuovo servizio in abbonamento chiamato Pixel Pass, che include tutti i servizi Pixel, compreso un nuovo terminale mobile.

Pixel Pass è stato rilasciato con l’arrivo di Pixel 6 e 6 Pro, quindi offre due pacchetti, uno con ciascun modello, per facilitare l’accesso a un nuovo telefono ogni due anni. Con un abbonamento mensile di 45 dollari si può acquistare un Pixel 6 mentre per il modello più avanzato ammonta a 55 dollari al mese.

Ogni pacchetto include, oltre al cellulare scelto, un’assicurazione che copre le piccole riparazioni ai servizi a pagamento come YouTube Premium e YouTube Music Premium, entrambi senza pubblicità, e Google Play Pass che dà accesso ai giochi a pagamento dal Play Store tramite un abbonamento o annuale, ora incluso nel pacchetto Pixel.

L’utente che assume Pixel Pass avrà anche 200GB di spazio di archiviazione cloud con Google One, sconti nel Google Store e backup del telefono. L’azienda assicura che in due anni l’utente risparmia fino a $ 294 e per il momento è disponibile negli Stati Uniti.

Non è noto quando il Pixel Pass sarà disponibile in Italia o i piani al riguardo, ma Google ha confermato che il nuovo Pixel arriverà nel nostro paese nel 2022.