Alcatel 3X maniacellulari

Alla scoperta di Smartphone Alcatel 3X (2020)

Stiamo vivendo un mese ricco di novità, soprattutto nel mercato della telefonia mobile, e anche quelli di Alcatel hanno voluto salire su questo treno. Lo fanno con un nuovo Alcatel 3X, che raccoglie la testimonianza che abbiamo visto l’anno scorso con il suo predecessore.

Il marchio TCL presenta questo nuovo prodotto di fascia media con l’Alcatel 1SE, uno smartphone entry-level di poco inferiore a € 100.

Per la 3X, la scelta di un processore MediaTek di fascia media viene mantenuta e la configurazione della videocamera viene rinnovata rispetto al suo predecessore, anche se ciò che si distingue oltre al prezzo è la sua batteria di grandi dimensioni.

Scheda tecnica Alcatel 3X (2020)

  • SCHERMO: 6,52 “HD + (720×1600) HD +. Cristallo 2.5D. Formato 20: 9
  • MT6762 PROCESSORE Octa-Core (4 x A53 2,0 Ghz + 4 x A53 1,5 Ghz)
  • GPU: PowerVR GE8320
  • RAM: 4 GB
  • MEMORIA: 64 GB (scheda Micro SD, fino a 256 GB)
  • SISTEMA OPERATIVO: Android 10
  • CONNETTIVITÀ: Da determinare
  • BATTERIA: 5.000 mAh
  • FOTOCAMERA POSTERIORE: 16MP (1.12um)
    • 5MP grandangolo
    • Macro da 2
    • MPProfondità 2MP
  • FOTOCAMERA ANTERIORE:  8 megapixel f2.0
  • ALTRI:  Lettore di impronte digitali posteriore
  • DIMENSIONI E PESO: 165 x 75 x 9,09 mm -186 grammi
  • PREZZO: 149 euro

Più batteria e più fotocamere

Parlando degli interni, Alcatel punta ancora una volta sulle proposte di MediaTek e integra un MT6762, accompagnato da 4 GB di RAM e 64 GB di spazio di archiviazione.

Una capacità che può essere espansa fino a 256 GB grazie a una scheda microSD.

Con Android 10 come software, questo nuovo Alcatel 3X riesce a sfruttare maggiormente lo spazio per i componenti integrando una batteria da 5.000 mAh, sebbene non sia stato specificato alcun tipo di ricarica rapida.

In effetti, ciò che è indicato è un tempo di ricarica completo di 3 ore e mezza, quindi non è prevista una ricarica rapida.

Parlando di telecamere, questo modulo semaforo si espande integrando un’altra ottica. La fotocamera principale ha un sensore da 16 megapixel con 1,12 micron pixel, una dimensione che non è male e con la quale vogliono avere buone prestazioni anche in condizioni di scarsa luminosità.

Accompagnando questo obiettivo vediamo una fotocamera macro con un sensore da 2 megapixel, un grandangolo con un sensore da 5 megapixel e una quarta fotocamera dedicata all’analisi della profondità per sfocatura dello sfondo con un sensore da 2 megapixel.

E da parte sua, la fotocamera frontale è mantenuta con un sensore da 8 megapixel, forse lo stesso del precedente 3X.

Prezzo e disponibilità Alcatel 3X (2020)

Il nuovo Alcatel 3X inizia con un prezzo di 149 euro, rimanendo così nella linea a basso costo che i telefoni di questo marchio hanno normalmente, corrispondente a una configurazione più modesta rispetto ad altri casi all’interno della stessa gamma. Comincerà a essere disponibile in Europa dal prossimo giugno, nei colori verde e nero e in una configurazione unica di memorie.